A cosa lavoro adesso?

Nel gennaio 2016 ho ricominciato a lavorare dopo 2 anni e 6 mesi di stop, più o meno. Nel luglio del 2013 Leonardo, mio figlio, si è ammalato e la nostra vita è cambiata (puoi leggere la nostra storia su Medium, Epilessia? Diamoci un taglio!).

Ho deciso di concentrarmi principalmente su due tipi di progetti: progetti in cui la tipografia gioca un ruolo fondamentale, e progetti votati a cause sociali che possano raggiungere obiettivi reali per la società.

Ho lanciato Epilessia? Diamoci un taglio!, una raccolta fondi e una campagna di comunicazione sulla chirurgia per l'epilessia.

Collaboro con Roller Strategies, una società che si occupa di progettare soluzioni di prossima generazione per per problematiche sociali complesse.

Sto lavorando a X1/2H: progetti di carattere: potete prenotare una chiacchierata con me su Skype e per 30 minuti parleremo del progetto grafico o di comunicazione che volete realizzare. Cercheremo di pensare ad alcune idee che poi potrete usare per realizzare un progetto efficace. Costo? Questi 30 minuti sono gratis. Le idee servono se non stanno nel cassetto :)

A breve uscirà la prima produzione di lookatMI, un brand che registrai tempo fa per un progetto dedicato a Milano. L'ho tenuto nel cassetto per molti anni, ora si parte.

Pagina ispirata da Now, un progetto di Derek Sivers.
Ultimo aggiornamento: novembre 2017